Borsa San Paolo chiude in moderato rialzo, brilla Sabesp

Il Bovespa ha guadagnato lo 0,3% a 53.069,75 punti.

CONDIVIDI

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato lo 0,3% a 53.069,75 punti. La tendenza al rischio è aumentata anche sulla piazza finanziaria brasiliana dopo che il parlamento greco ha dato il via libera al primo piano di riforme urgenti richieste dai partner europei. I titoli dei produttori di materie prime hanno registrato una ripresa. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha guadagnato l'1% e Vale (BRVALEACNPA3) il 2,3%. Sabesp (BRSBSPACNOR5) ha chiuso in rialzo del 5,1%. Secondo delle indiscrezioni di stampa la maggiore utility idrica del Brasile avrebbe l'intenzione di aumentare le sue tariffe. Banco do Brasil (BRBBASACNOR3) ha perso il 3,3%. Secondo "Bloomberg" il fondo sovrano del Brasile avrebbe iniziato a ridurre la sua partecipazione nella banca.

Tra gli altri indici dell'America Latina l'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,5%, il Colcap a Bogotà lo 0,2% e il Merval a Buenos Aires l'1,5%. L'IBC a Caracas ha perso il 2,2% e il General a Lima lo 0,3%. La Borsa di Santiago del Cile è rimasta ferma.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions