Borse Europa orientale: Mosca scende per la sesta seduta di fila

Il MICEX ha perso lo 0,4% a 1.996,58 punti.

CONDIVIDI

Le maggiori borse dell'Europa orientale hanno chiuso anche oggi miste.

Il MICEX a Mosca ha perso lo 0,4% a 1.996,58 punti. Per l’indice si è trattato del sesto ribasso di fila. A differenza del rublo, che si è apprezzato rispetto al dollaro, il mercato azionario russo non ha potuto beneficiare della ripresa del prezzo del petrolio. Il settore telefonico è stato particolarmente debole. MegaFon (RU000A0JS942) ha perso lo 0,9% e MTS (RU0007775219) il 2,3%.

Tra gli altri principali indici dell’Europa dell’Est, il WIG a Varsavia ha guadagnato lo 0,5% e il BUX a Budapest lo 0,2%, il PX a Praga ha perso lo 0,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions