La Borsa di Mosca festeggia l'elezione di Trump

L’indice MICEX ha guadagnato il 2,2% a 2.011,58 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Mosca ha chiuso oggi in forte rialzo. L’indice MICEX ha guadagnato il 2,2% a 2.011,58 punti. Gli investitori scommettono che la vittoria elettorale di Donald Trump migliorerà le relazioni tra gli Stati Uniti e la Russia. Il tycoon newyorkese ha espresso più volte ammirazione per Vladimir Putin. Il presidente russo si è detto soddisfatto dell’esito del voto negli Stati Uniti e si è augurato che i "rapporti russo-americani possano uscire dalla crisi grazie ad un lavoro congiunto”.

Dopo una breve fase di debolezza il rublo ha invertito la rotta ed è stata una delle poche valute di Paesi emergenti ad apprezzarsi dopo la notizia dell’elezione di Trump. Tra le blue chip russe Sberbank (RU0009029540) ha guadagnato il 3,5%, Gazprom (RU0007661625) il 4,5% e Rosneft (RU000A0J2Q06) il 2,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions