Alcuni analisti ritengono che il prezzo dei bitcoin esploderà fino a toccare un milione di dollari nel 2020. Si tratta di una stima incredibilmente ottimistica, considerato che è molto recente il superamento della soglia dei 10.000 dollari, ma che diversi osservatori ritengono possa essere ben sostenuto da quel che avverrà.

In particolare, ad affermare quella che per il momento sembra essere una sorta di utopia è stato il CEO della MGT Capital Investments, John McAfee, secondo cui la quotazione dei bitcoin raggiungerà il milione di dollari nell'arco di soli due anni.

Guai, in merito, a pensare che le elaborazioni di McAfee siano le stime isolate di un inguaribile ottimista. James Altucher, ex manager di hedge fund, gli ha infatti fatto eco affermando che i creatori hanno imposto un tetto massimo ai bitcoin in circolazione (21 milioni di unità) e ha ribadito come l'esistenza di questo limite dovrebbe guidare la domanda nel corso dei prossimi anni. Proprio per questo motivo un prezzo del bitcoin su quota 1 milione di euro non sembra essere un'eventualità così estrema.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA