Borse dell'Europa dell'Est: Domina il segno piu', frena Budapest

Quasi tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso anche in rialzo. Il WIG a Varsavia ha guadagnato lo 0,1% e il PX a Praga lo 0,5%. Il BUX a Budapest ha perso l'1,3%.

L'indice RTS ha guadagnato a Mosca lo 0,8% a 1.445,34 punti. I volumi di scambio sono calati rispetto a ieri e sono stati molto bassi. Il mercato azionario russo ha beneficiato anche oggi della positiva performance delle borse dell'Europa occidentale e dell'aumento del prezzo del petrolio. Tatneft (RU0009033591) ha guadagnato lo 0,8%, Bashneft (RU0007976957) il 5% e Severstal (RU0009046510) il 2,2%.

Articoli correlati