Borse dell'Europa dell'Est: Mosca scende, RTS -1,2%

Quasi tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in rialzo.

L'indice RTS ha perso a Mosca l'1,2% a 1.427,67 punti. I volumi di scambio sono stati di nuovo molto bassi. Il debole andamento delle borse asiatiche ha fatto scattare delle prese di beneficio sulla piazza finanziaria russa. Synergy (RU000A0HL5M1) ha perso il 2,3%, Transneft Pref. (RU0009091573) ha chiuso invariato, Mostotrest (RU0009177331) ha guadagnato lo 0,5%.

Il PX a Praga ha guadagnato lo 0,5% e il BUX a Budapest l'1,6%. La Borsa di Varsavia è rimasta oggi ferma.