Cellulari: La trimestrale di Sony Ericsson supera le attese

Sony Ericsson, joint venture di Sony (JP3435000009) e Ericsson (SE0000108656), ha presentato questa mattina una trimestrale superiore alle attese del mercato. Il quinto produttore al mondo di cellulari ha fatturato nel primo trimestre di quest'anno €1,99 miliardi, il 55% in più rispetto allo stesso periodo del 2005. L'utile prima delle tasse è cresciuto del 115% a €151 milioni. Gli analisti avevano atteso in media un fatturato di €1,86 miliardi ed un utile prima delle tasse di €134 milioni. Sony Ericsson ha indicato che lo scorso trimestre le vendite dei suoi cellulari sono aumentate da anno ad anno del 41%. Sony Ericsson ha beneficiato in particolare della forte domanda del suo modello "Walkman" lanciato sul mercato lo scorso agosto. Come la grande concorrente Nokia (FI0009000681) anche Sony Ericsson ha aumentato le sue stime sulla crescita del mercato dei cellulari per il 2006. Secondo le nuove previsioni dovrebbero venir venduti quest'anno nel mondo circa 900 milioni di telefonini. In precedenza Sony Ericsson aveva previsto la vendita di 860 milioni di apparecchi.
A Stoccolma Ericsson si apprezza al momento dell'1% a SEK 29,60.