Rosneft: Utile in calo nel primo trimestre, ma meno delle attese

CONDIVIDI
Rosneft (RU000A0J2Q06) ha annunciato oggi che nel primo trimestre di quest'anno il suo utile netto è calato del 9% a RUB 112 miliardi (€3,15 miliardi). Il calo è stato dovuto soprattutto alla fine delle agevolazioni fiscali per il petrolio prodotto nell'enorme giacimento di Vankor. Il risultato ha in ogni modo superato le previsioni degli analisti che erano di RUB 89 miliardi. I ricavi del primo produttore russo di greggio sono cresciuti lo scorso trimestre del 27,2% a RUB 748 miliardi (€19,3 miliardi). La produzione di idrocarburi è aumentata del 2,7% a 2,63 milioni di barili al giorno.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions