i giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Alcatel
(ISIN: FR0000130007)
Nomura
ha alzato il rating su Alcatel da "Neutral" a "Buy". Secondo gli analisti della grande banca d'affari giapponese Alcatel dovrebbe trarre vantaggio dalla ripresa degli investimenti nelle infrastrutture per le telecomunicazioni. L'impresa francese sarebbe su questo mercato in una posizione migliore di quanto creda la maggior parte degli investitori.

BASF (ISIN: DE0005151005)
J.P. Morgan ha confermato il giudizio di "Overweight" su BASF, target price €49 ed alzato le stime riguardo l'utile per azione del gigante della chimica tedesco per il 2004 e il 2005. I risultati di bilancio per il 2003 di BASF avrebbero superato largamente le attese degli analisti di J.P. Morgan. I comparti dell'agrochimica e del gas avrebbero avuto una solida performance. Inoltre l'impresa sarebbe riuscita a ridurre i debiti nonostante nuove acquisizioni.

Iberdrola (ISIN: ES0144580018)
Credit Suisse First Boston ha rivisto al rialzo, da "Neutral" a "Outperform", il rating su Iberdrola ed alzato il target sul prezzo da €16,30 a €17,50. La compagnia spagnola dovrebbe beneficiare della nuova politica energetica del Governo volta a sostituire la produzione del carbone con quella di energia "pulita".
Deutsche Bank ha confermato il rating di "Buy" su Iberdrola ed inserito il titolo nella sua "European Focus List". Iberdrola avrebbe un'ottima posizione strategica sul mercato dell'energia e genererebbe un eccellente cash flow. Iberdrola sarebbe in Europa una delle imprese con il minor tasso di emissione di ossido di carbonio e avrebbe investito fortemente nella produzione di energia alternativa. Per questi motivi la crescita dell'utile per azione di Iberdrola dovrebbe essere molto alta ed aumentare fino al 2006 del 75%.

Münchener Rück (ISIN: DE0008430026)
J.P. Morgan ha confermato il giudizio di "Overweight" su Münchener Rück e alzato il fair value da €106 a €117. I risultati di bilancio presentati dal colosso delle assicurazioni tedesche sarebbero stati leggermente migliori alle attese. Gli esperti di J.P. Morgan valutano positivamente i piani di Münchener Rück riguardo un eventuale aumento del dividendo.
Lehman Brothers ha confermato il raging di "Equalweight" su Münchener Rück e ridotto il target sul prezzo da €105 a €101. Dopo la buona performance delle ultime settimane il titolo avrebbe ora solo un moderato potenziale.

Vivendi Universal (ISIN: FR0000127771)
Merrill Lynch
ha rivisto la rialzo, da "Neutral" a "Buy", il giudizio su Vivendi. Gli analisti di Merrill Lynch giudicano positivamente la riduzione dei debiti da parte di Vivendi che sarebbe stata maggiore delle loro attese.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions