HypoVereinsbank (DE0008022005), seconda banca tedesca in ordine di grandezza, sarebbe stata negli scorsi mesi in trattative di fusione con almeno quattro importanti concorrenti europee. Lo riporta oggi il "Financial Times Deutschland". HypoVereinsbank avrebbe trattato tra l'altro con ABN Amro (NL0000301109), BNP Paribas (FR0000131104), Credit Suisse (CH0012138530)e Banco Santander Central Hispano (ES0113900J37). L'interesse ad una fusione sarebbe stato però debole a causa delle scarse possibilità  di una veloce ripresa della congiuntura in Germania. HypoVereinsbank non ha voluto commentare la notizia.
Il titolo di HypoVereinsbank beneficia delle voci e guadagna al momento l'1,7% a €14,50.

La notizia è da ritenere molto interessante perchè testimonia che nel settore bancario europeo qualcosa si sta muovendo e che le imprese sono di principio pronte a fare degli importanti passi. Da tempo si attende un processo di consolidamento tra le grandi banche del Vecchio Continente. Borsainside ha riportato più volte notizie e rumors a proposito. Vedi per esempio:
Rumors: Abbey National vola su nuove voci di Opa da parte di BSCH
Le Banche tedesche nelle mire della concorrenza internazionale

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA