ENEL: Lehman resta ottimista sul titolo

CONDIVIDI
UBS ha rivisto oggi al ribasso, da "Neutral" a "Reduce", il rating su STMicroelectronics (NL0000226223) ed Infineon (DE0006231004). Il target sul prezzo per i titoli delle due imprese leader nel settore europeo dei semiconduttori è stato ridotto rispettivamente a €14 e a €8.
A detta della banca d'affari l'aumento delle capacità produttive nel comparto delle memorie DRAM dovrebbe comportare un eccesso dell'offerta. Questa circostanza dovrebbe avere come conseguenza il calo del prezzo medio per chip. UBS attende ora per il 2005 un prezzo medio di $2,30 per memoria DRAM (stima precedente: $2,60). I margini di Infineon e STM dovrebbero per questo motivo cadere sotto pressione.
A Parigi STM è attualmente in ribasso del 3,2% a €14,74. Infineon perde a Francoforte il 3,1% a €8,62.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions