High-tech: Dresdner cala la scure sul settore europeo dei chip

CONDIVIDI
Dresdner Kleinwort Wasserstein ha declassato oggi il settore europeo dei semiconduttori da "Neutral" ad "Underweight". La casa d'investimento crede che l'aumento delle scorte di magazzino, il rallentamento della domanda e dell'economia possano far iniziare nella seconda metà del 2006 un ciclo negativo nel comparto. Tra i singoli titoli Dresdner ha tagliato il suo rating su ASML (NL0000334365) e ARM Holdings (GB0000595859) da "Hold" a "Sell" e su STMicroelectronics (NL0000226223) da "Hold" a "Reduce". Dresdner continua a giudicare invece Infineon (DE0006231004) "Buy". Secondo Dresdner il processo di riassetto dell'impresa tedesca avrebbe delle buone probabilità di successo.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions