Petroliferi: Eni poco mossa dopo l'annuncio dei conti

CONDIVIDI
Eni (IT0003132476) sale al momento a Milano dello 0,1% a €23,87. Il colosso petrolifero italiano ha presentato questa mattina dei dati di bilancio che non hanno riservato delle sorprese particolari. Nel secondo trimestre di quest'anno i ricavi di Eni sono aumentati del 24,5% a €20,74 miliardi. L'utile netto è cresciuto del 22,7% a €2,48 miliardi. Gli analisti avevano atteso leggermente di meno: €2,46 miliardi. Eni ha confermato i suoi obiettivi di produzione per l'intero esercizio e ridotto le stime sugli investimenti tecnici da €9,7 a €9,1 miliardi. La società guidata da Paolo Scaroni ha annunciato infine un acconto sul dividendo di €0,60 per azione in crescita di circa il 33% rispetto a quello versato nel 2005.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions