EuroStoxx 50 - Sotto la lente: Danone

CONDIVIDI
Danone (FR0000120644) ha presentato questa mattina dei dati di bilancio che hanno sorpreso positivamente il mercato. Nei primi sei mesi di quest'anno i ricavi del colosso francese dell'industria alimentare sono aumentati del 9% a €7,22 miliardi. L'utile netto incluse le voci straordinarie è cresciuto di più del 100% a €704 milioni ed ha superato chiaramente le attese degli analisti di €548-694 milioni. Danone ha registrato durante gli scorsi mesi una robusta crescita in tutte le regioni del globo. Danone ha espresso ottimismo anche sulla seconda metà dell'anno ed ha alzato le sue stime sulla sua crescita organica per l'intero esercizio dal 5-7% al 7-8%. Il titolo sale al momento a Parigi del 3% a €103,70. Nel corso della seduta Danone ha toccato un nuovo record storico a €104,20. Il trend di Danone è chiaramente rialzista. In caso di una chiusura settimanale al di sopra di €102,30 la prossima tappa si troverebbe a €118. Il titolo potrebbe nei prossimi mesi superare nettamente questa area. La speculazione su un takeover su Danone dovrebbe infatti continuare. Secondo le ultime voci che sono corse ultimamente a Parigi Kraft Foods (US50075N1046) e PepsiCo (US7134481081) continuerebbero a guardare a Danone. In caso di un'Opa Danone potrebbe venir valutata €140-150 per azione. Tornando alla situazione tecnica del titolo verso il basso il primo importante supporto si trova a €96,60.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions