Bancari: I top picks di J.P. Morgan per il 2007

CONDIVIDI
Dopo l'ottima performance di quest'anno J.P. Morgan è piuttosto prudente sul potenziale del settore bancario europeo nel 2007. Secondo J.P. Morgan la crescita delle banche del Vecchio Continente dovrebbe rimanere stabile, questa circostanza sarebbe però in gran parte già scontata nei loro titoli. La casa d'investimento americana consiglia di puntare su Commerzbank (DE0008032004), Royal Bank of Scotland (GB0006764012) ed UniCredit (IT0000064854) che giudica "Overweight". Secondo J.P. Morgan il mercato sottovaluterebbe la futura crescita degli utili oppure il potenziale di ristrutturazione di queste tre banche, i loro titoli quoterebbero inoltre a sconto rispetto all'intero settore.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions