I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari. Alcatel-Lucent (FR0000130007)
Goldman Sachs ha introdotto Alcatel-Lucent nella sua "Conviction Buy List " e fissato un target sul prezzo a €12,50. Secondo la banca d'affari il nuovo gruppo dovrebbe generare delle sinergie più importanti e più velocemente di quanto creda al momento il mercato. Sia il management di Alcatel che quello di Lucent disporrebbe di una grande esperienza in materia di riduzione dei costi. Goldman Sachs attende inoltre una ripresa della crescita nel segmento della telefonia fissa.

Crédit Agricole (FR0000045072)
HSBC ha tagliato il suo rating su Crédit Agricole da "Overweight" a "Neutral" ed il target sul prezzo da €39 a €34,30. HSBC continua ad essere ottimista sulle prospettive di lungo termine della grande banca francese. Nel breve termine però alcuni fattori potrebbero pesare sul titolo. HSBC ha citato: l'annunciato aumento di capitale, le implicazioni imposte da Basilea 2 e delle possibili difficoltà nell'integrazione delle recenti imprese acquisite da Crédit Agricole.

Royal Bank of Scotland (GB0006764012)
Deutsche Bank
ha confermato il suo rating di "Buy" su Royal Bank of Scotland ed alzato il target sul prezzo da 2.080 a 2.150 p. Le indicazioni date ieri dalla grande banca britannica sull'andamento dei suoi affari sarebbero state convincenti. La valutazione del titolo continuerebbe ad essere appetibile. Deutsche Bank ha osservato a proposito che agli attuali livelli Royal Bank of Scotland presenta un rendimento da dividendo del 5%.

Telefónica (ES0178430E18)
Credit Suisse
ha riavviato la copertura su Telefónica con "Outperform" ed un target sul prezzo a €17,50. Il colosso spagnolo delle telecomunicazioni avrebbe presentato dei brillanti risultati per il terzo trimestre. Credit Suisse attende una dinamica crescita degli utili di Telefónica anche per i prossimi trimestri. Telefónica si troverebbe in un'ottima posizione per beneficiare del trend alla convergenza nei servizi di comunicazione.

ThyssenKrupp (DE0007500001)
WestLB
ha tagliato il suo rating su ThyssenKrupp da "Buy" ad "Add" ma alzato il target sul prezzo da €32 a €34. L'impresa tedesca avrebbe presentato dei solidi dati di bilancio per il suo esercizio fiscale 2005/06. Dopo i suoi recenti guadagni il titolo sembrerebbe avere però ora solo un limitato potenziale.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions