EuroStoxx 50 - Sotto la lente: Suez

CONDIVIDI
Suez (FR0000120529) ha presentato questa mattina un risultato d'utile record per lo scorso anno, al di sopra delle attese del mercato. Nel 2006 il colosso francese delle utlities ha aumentato il suo utile netto del 43,5% a €3,61 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media solo €3,45 miliardi. Il risultato di Suez è stato sostenuto dalla vendita di alcuni assets e dagli alti prezzi dell'energia. Suez ha comunicato un solido outlook per il 2007: l'Ebidta dovrebbe aumentare quest'anno del 10% ed il risultato operativo del 15%. Suez ha annunciato inoltre un aumento del suo dividendo annuale del 20% a €1,20 per azione. Gérard Mestrallet, numero uno di Suez, ha dichiarato che la sua impresa continua a lavorare al progetto di fusione con Gaz de France (FR0000047748). L'operazione dovrebbe far accelerare la sua crescita nei prossimi anni. Il progetto di fusione tra le due imprese ha incontrato però non pochi ostacoli durante gli scorsi mesi e dovrebbe dipendere dall'esito delle elezioni presidenziali francesi in programma la prossima primavera. Dal punto di vista tecnico il titolo è potuto ritornare già martedì al di sopra di quota €36,15. Se Suez dovesse riuscire a chiudere la settimana al di sopra di questo livello la sua fase di consolidamento delle scorse settimane sarebbe conclusa. Il titolo potrebbe salire nel breve-medio termine di nuovo fino a €40,75. L'impostazione grafica di Suez peggiorerebbe solo con una chiusura settimanale al di sotto del supporto a €34,50.
A Parigi Suez sale al momento dell'1,9% a €37,51.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions