I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Anglo American (GB0004901517)
Merrill Lynch
ha confermato il suo rating di "Buy" su AngloAmerican ed alzato il target sul prezzo da 3.050 p a 3.160 p. La casa d'investimento ha indicato di continuare ad essere ottimista sul processo di ristrutturazione del colosso minerario. Merrill Lynch crede tra l'altro che Anglo American possa vendere Tarmac, la sua unità dei materiali da costruzione.

Intesa Sanpaolo
(IT0000072618)
Merrill Lynch ha confermato il suo rating di "Buy" su Intesa Sanpaolo ed alzato il target sul prezzo da €6,50 a €6,70. Secondo la casa d'investimento il p/u del titolo per il 2009 sarebbe pari a 8,9. Intesa Sanpaolo quoterebbe perciò a sconto rispetto ai titoli delle concorrenti. In virtù delle sue prospettive di crescita, del suo modello di business e della qualità del suo bilancio la grande banca italiana dovrebbe quotare però sul mercato con un premio rispetto all'intero settore.

L'Oréal (FR0000120321)
Goldman Sachs ha confermato il suo rating di "Sell" su L'Oréal ma alzato il target sul prezzo da €75 a €77. L'impresa francese avrebbe presentato dei solidi dati di bilancio. Nonostante ciò Goldman continua a consigliare di vendere il suo titolo. La banca d'affari ha indicato che la performance di l'Oréal sull'importante mercato statunitense sarebbe stata piuttosto debole. Questa circostanza indicherebbe che la crescita dei suoi ricavi potrebbe rallentare. La valutazione del titolo sarebbe inoltre ambiziosa.

Michelin
(FR0000121261)
Société Générale
ha confermato il suo rating di "Buy" su Michelin ed alzato il target sul prezzo da €86 a €100. Société Générale è ottimista sul programma di riduzione dei costi di Michelin. Il produttore di pneumatici dovrebbe riuscire a raggiungere nel lungo tremine un margine operativo del 10%.

Telecom Italia
(IT0003497168)
ING ha tagliato il suo rating su Telecom Italia da "Buy" ad "Hold" e confermato il target sul prezzo a €2,45. In seguito al ritiro dell'offerta di AT&T per Olimpia il titolo avrebbe perso gran parte del suo appeal speculativo. ING ha osservato che América Móvil e Telefónica punterebbero solo alle attività in America Latina di Telecom Italia. Le banche italiane da parte loro non dovrebbero essere interessate ad una quota di minoranza nell'operatore delle telecomunicazioni.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions