Tlc: Sony Ericsson presenta conti leggermente inferiori alle attese

CONDIVIDI
Sony Ericsson, joint venture di Sony (JP3435000009) ed Ericsson (SE0000108656), ha presentato questa mattina una trimestrale leggermente inferiore alle attese del mercato. Il quinto produttore al mondo di cellulari ha fatturato nel primo trimestre di quest'anno €2,93 miliardi, il 47% in più rispetto allo stesso periodo del 2006. L'utile prima delle tasse è cresciuto del 139% a €362 milioni. Gli analisti avevano atteso in media un fatturato di €2,97 miliardi ed un utile prima delle tasse di €368 milioni. Sony Ericsson ha registrato nei primi tre mesi di quest'anno una forte crescita. Le vendite di cellulari sono aumentate rispetto al primo trimestre del 2006 del 63% a 21,8 milioni di unità . Il prezzo medio di vendita è calato però sensibilmente da €149 a €134 in seguito all'espansione di Ericsson nel segmento dei prodotti a basso costo. Gli analisti avevano atteso un calo minore a €140 per telefonino. Ericsson è riuscita a compensare il forte calo del prezzo medio per telefonino in gran parte con la riduzione dei suoi costi. Il CEO dell'impresa ha espresso ottimismo sui prossimi mesi ed ha confermato le sue stime sulla crescita a livello globale delle vendite di telefonini per il 2007 a più di 1,1 miliardi di unità . Ericsson perde al momento a Stoccolma lo 0,2% a SEK 26,85.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions