Borsa di Londra: La speculazione spinge Vodafone

CONDIVIDI
Vodafone (GB0007192106) sale al momento a Londra del 2,4% a 143,70 p. Dal pomeriggio di ieri alla city delle capitale britannica è ripresa a circolare la voce di una possibile vendita della partecipazione in Verizon Wireless da parte di Vodafone. Dopo essere entrata nel mercato indiano attraverso l'acquisizione del 67% di Hutchison Essar il colosso britannico della telefonia mobile sarebbe finalmente disposto ad accettare un'offerta di Verizon Communications (US92343V1044). Il rialzo di Vodafone di oggi dovrebbe essere inoltre anche dovuto alle dichiarazioni rilasciate ieri da Jean-Bernard Lévy, numero uno di Vivendi (FR0000127771). In occasione dell'assemble annuale degli azionisti del conglomerato francese Lévi ha affermato che la sua impresa sarebbe pronta a rilevare da Vodafone il resto del capitale di SFR, il secondo operatore di telefonia mobile in Francia. Vivendi controlla al momento il 56% di SFR mentre Vodafone ha il 44%. Le dichiarazioni di Lévy hanno sorpreso gli osservatori del settore perchè finora solo Vodafone aveva espresso l'intenzione di voler prendere il pieno controllo di SFR.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions