Media: Reuters e Thomson confermano trattative di fusione

Thomson potrebbe offrire per l'impresa britannica £8,8 miliardi.

CONDIVIDI
Reuters (GB0002369139) e Thomson (CA8849031056) hanno confermato di trovarsi in trattative di fusione. Nei comunicati delle due imprese si legge che Thomson potrebbe offrire per ogni titolo di Reuters 352,5 p in contanti e 0,16 proprie azioni. In base agli ultimi prezzi di chiusura dei due titoli Reuters viene valutata circa 697 p per azione ovvero £8,8 miliardi in totale. Il nuovo gruppo dovrebbe chiamarsi Thomson-Reuters e dovrebbe venir guidato da Tom Glocer, attualmente numero uno della compagnia britannica. La famiglia Thomson dovrebbe controllare attraverso la sua holding Woodbridge il 53% della nuova entità , gli altri azionisti di Thomson dovrebbero avere il 23% mentre quelli di Reuters il 24%. Entrambe le imprese hanno sottolineato che ci ancora alcuni importanti dettagli da chiarire ed al momento non è sicuro che un accordo potrà essere raggiunto.
A Londra Reuters sale al momento del 2,4% a 645 p.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions