Deutsche Bank prudente sul settore dell'industria alimentare

Deutsche Bank ha tagliato il suo rating su Danone, Nestlé ed Unilever da "Buy" ad "Hold".

CONDIVIDI
Deutsche Bank ha espresso oggi prudenza sul settore dell'industria alimentare. Secondo la grande banca tedesca il mercato sottovaluterebbe al momento gli effetti negativi dell'aumento dei prezzi delle materie prime sulla crescita dei profitti delle imprese del comparto. Secondo Deutsche Bank i prezzi dei prodotti agricoli dovrebbero ancora salire a causa del crescente utilizzo di carburanti biologici e della forte domanda dall'Asia. Deutsche Bank non crede che l'aumento delle superficie coltivabili possa riuscire a migliorare la situazione. L'aumento dei prezzi delle materie prime nel settore sembrerebbe avere delle cause strutturali e non cicliche. Per questi motivi Deutsche Bank ha tagliato il suo rating su Danone (FR0000120644), Nestlé (CH0012056047) ed Unilever (NL0000009348) da "Buy" ad "Hold".
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions