I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

Air France-KLM, BASF, Deutsche Post, Iberdrola e Nokia.

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Air France-KLM
(FR0000031122)
UBS ha tagliato il suo rating su Air France-KLM da "Buy" a "Neutral" e confermato il target sul prezzo a €40. UBS ha indicato che il titolo è ormai vicino al suo target sul prezzo. UBS consiglia perciò di attendere la pubblicazione dei prossimi dati di bilancio prima di aprire nuove posizioni rialziste in Air France-KLM.

BASF
(DE0005151005)

Sal. Oppenheim ha confermato il suo rating di "Buy" su BASF ed alzato il fair value da €85 a €93. La casa d'investimento crede che il colosso della chimica presenterà dei solidi dati di bilancio anche per i prossimi due trimestri. In virtù della forte domanda nel settore BASF dovrebbe riuscire a mantenere i suoi margini a degli alti livelli.

Deutsche Post (DE0005552004)
HSBC
ha alzato il suo rating su Deutsche Post da "Neutral" ad "Overweight" ed il target sul prezzo da €24 a €27. Deutsche Post avrebbe presentato dei solidi dati di bilancio per il primo trimestre. L'outlook del colosso tedesco della logistica avrebbe inoltre sorpreso positivamente HSBC.

Iberdrola
(ES0144580018)
Citigroup
ha confermato il suo rating di "Neutral" su Iberdrola ed alzato il target sul prezzo da €34,50 a €40. Secondo Citigroup il titolo avrebbe un limitato potenziale dagli attuali livelli. D'altra parte anche i suoi rischi sarebbero piuttosto bassi. Nei prossimi mesi Iberdrola potrebbe ancora beneficiare della speculazione su delle ulteriori operazioni di M&A nel settore europeo delle utilities.

Nokia
(FI0009000681)
Deutsche Bank ha confermato il suo rating di "Buy" su Nokia con un target sul prezzo a €21. Deutsche Bank ha indicato che l'impresa finlandese ha rivisto al rialzo le sue stime sulle sue quote di mercato nel secondo trimestre. Secondo la grande banca tedesca Nokia potrebbe aumentare durante il corrente trimestre la sua quota di mercato nel segmento dei cellulari al 38%. Deutsche Bank è inoltre ottimista anche per quanto riguarda il prezzo medio per telefonino di Nokia.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions