Media: EMI accetta offerta del fondo di private equity Terra Firma

Terra Firma offre in contanti per la casa discografica britannica 265 p per azione.

CONDIVIDI
EMI (GB0000444736) ha comunicato dopo la chiusura delle contrattazioni a Londra di aver ricevuto un'offerta d'acquisto da parte di Terra Firma. Il fondo di private equity offre in contanti per la casa discografica britannica 265 per azione. Inclusi i debiti EMI viene valutata in totale £3,2 miliardi. Il board di EMI considera l'offerta "adeguata e ragionevole" e raccomanda ai suoi azionisti di accettarla. EMI ha chiuso a Londra in rialzo del 9,3% a 271 p. Non è da escludere che possa scatenarsi ora una battaglia per il controllo di EMI. All'inizio di questo mese la stessa EMI aveva infatti comunicato di aver ricevuto diverse proposte d'acquisto. Secondo delle voci di stampa inoltre EMI avrebbe aperto ultimamente i suoi libri contabili alla rivale Warner Music (US9345501046) e ad altri fondi di private equity.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions