I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

Air Liquide, Centrica, MAN, Sanofi-Aventis e Zurich Financial Services.

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Air Liquide (FR0000120073)
Citigroup ha confermato il suo rating di "Hold" su Air Liquide ed alzato il target sul prezzo da €81,80 a €90. La banca d'affari crede che Air Liquide possa riuscire a registrare quest'anno una crescita a due cifre del suo utile per azione "adjusted". L'impresa francese dovrebbe beneficiare del suo programma di ristrutturazione e delle sue recenti acquisizioni.

Centrica (GB00B033F229)
Citigroup ha alzato il suo rating su "Centrica" da "Hold" a "Buy" ed il target sul prezzo da 405 a 415 p. Secondo la banca d'affari dopo le sue recenti perdite il titolo presenterebbe ora un'appetibile valutazione. La stabilizzazione dei prezzi del gas in Gran Bretagna avrebbe inoltre ridotto i rischi di Centrica per il breve termine.

MAN (DE0005937007)
WestLB ha alzato il suo rating su MAN da "Hold" a "Buy" ed il target sul prezzo da €100 a €130. La casa d'investimento crede che la crescita del settore dei camion e dei veicoli pesanti possa ulteriormente accelerare. I margini dell'impresa tedesca dovrebbero salire a dei livelli record.

Sanofi-Aventis
(FR0000120578)
J.P. Morgan ha tagliato il suo rating su Sanofi-Aventis da "Overweight" a "Neutral" ed il target sul prezzo da €78 a €65. La banca d'affari ha spiegato il downgrade con la decisione dell'organo di consulenza della FDA di non raccomandare l'ammissione al commercio del farmaco Acomplia/Zimulti. J.P. Morgan ha indicato inoltre che ci sarebbero ora il 50% delle probabilità che Sanofi-Aventis vinca il contenzioso legale relativo al brevetto del Plavix. D'altra parte rimarrebbero i rischi del contenzioso relativo alla versione generica del Lovenox e di una possibile acquisizione di Bristol-Myers Squibb.

Zurich Financial Services
(CH0011075394)
UBS ha alzato il suo rating su Zurich Financial Services da "Neutral" a "Buy" ed il target sul prezzo da CHF 375 a CHF 450. Secondo UBS i recenti obiettivi annunciati da Zurich Financial Services sarebbero ambiziosi ma raggiungibili. UBS crede inoltre che il colosso delle assicurazioni possa lanciare un ulteriore importante programma di buy-back.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions