GlaxoSmithKline: Gli azionisti premono per vendita unità Consumer Healthcare

Secondo un analista citato dal "Times" il colosso dell'industria farmaceutica potrebbe incassare dalla vendita della divisione fino a £12,4 miliardi.

CONDIVIDI
Alcuni importanti azionisti di GlaxoSmithKline (GB0009252882) starebbero premendo per una vendita della sua unità Consumer Healthcare. Lo riporta oggi "The Times". Il quotidiano cita tra l'altro un manager di un fondo d'investimento, che controlla più dell'1% del colosso dell'industria farmaceutica, secondo cui una vendita della divisione sarebbe al momento particolarmente vantaggiosa perchè potrebbe essere raggiunto un prezzo piuttosto elevato. Secondo un'analista di Evolution Securities, la divisione Consumer Healthcare di GlaxoSmitKline, che raccoglie marchi famosi come Ribena, Aquafresh, Dr. Best, Odol e Sensodyne, potrebbe venir valutata fino a £12,4 miliardi. Una sua cessione dovrebbe dare degli impulsi positivi al titolo che negli ultimi anni ha registrato una deludente performance.
A Londra il titolo di GlaxoSmithKline scende al momento dello 0,4% a 1.304 p.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions