I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

BNP, Paribas, EADS, Ericsson, France Télécom e Nestlé.

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

BNP Paribas (FR0000131104)
Bear Stearns ha tagliato il suo rating su BNP Paribas da "Outperform" a "Peer Perform". Secondo il broker il recente aumento della volatilità sui mercati finanziari dovrebbe pesare sulle divisioni dell'investment banking e della gestione del risparmio della grande banca francese.

EADS (NL0000235190)
BNP Paribas ha alzato il suo rating su EADS da "Underperform" a "Neutral" ed il target sul prezzo da €19,50 a €22,00. Secondo BNP Paribas il processo di ristrutturazione di EADS starebbe facendo, anche se lentamente, dei buoni progressi. BNP Paribas non attende inoltre delle ulteriori notizie negative su dei possibili oneri straordinari che potrebbero pesare sul risultato operativo del colosso dell'aerospazio.

Ericsson
(SE0000108656)
WestLB
ha alzato il suo rating su Ericsson da "Hold" a "Buy" ed il target sul prezzo da SEK 27,00 a SEK 30,60. Secondo la casa d'investimento Sony Ericsson dovrebbe continuare a beneficiare sul mercato dei telefonini delle difficoltà di Motorola. WestLB crede inoltre che Ericsson giocherà nel medio termine un ruolo chiave sul mercato della televisione via Internet.

France Télécom
(FR0000133308)
WesLB ha confermato il suo rating di "Hold" su France Télécom ed alzato il target sul prezzo da €20,50 a €22,00. Mentre la situazione sul mercato domestico rimarrebbe difficile France Télécom dovrebbe continuare a registrare, secondo la casa d'investimento, una solida crescita in altri paesi, soprattutto in Spagna.

Nestlé
(CH0012056047)
Merrill Lynch
ha confermato il suo rating di "Buy" su Nestlé ed alzato il target sul prezzo da CHF 520 a CHF 560. La casa d'investimento crede che le probabilità che Nestlé si separi da Alcon siano aumentate. Questa circostanza non sarebbe ancora scontata nel titolo del colosso dell'industria alimentare.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions