Blue chips europee: I ratings di oggi

Air Liquide, Deutsche Post, L'Oréal, UniCredit e Vivendi.

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Air Liquide (FR0000120073)
Credit Suisse ha avviato la copertura su Air Liquide con "Undeperform" ed un target sul prezzo a €86. Secondo la banca d'affari l'impresa francese dovrebbe continuare a registrare una crescita inferiore a quella delle sue principali rivali. I miglioramenti previsti per il 2008 sarebbero già scontati nel titolo.

Deutsche Post
(DE0005552004)
J.P.Morgan
ha confermato il suo rating di "Overweight" su Deutsche Post ed alzato il target sul prezzo da €28,70 a €29,60. La banca d'affari continua ad essere ottimista sulle prospettive di Deutsche Post. J.P. Morgan ha indicato inoltre che l'impresa tedesca dovrebbe migliorare la sua posizione finanziaria attraverso la vendita di alcuni assets.

L'Oréal (FR0000120321)
UBS ha alzato il suo rating su L'Oréal da "Neutral" a "Buy" ed il target sul prezzo da €100 a €102. UBS valuta positivamente la riduzione della quota in Sanofi-Aventis da parte di L'Oréal. UBS crede che il leader a livello mondiale dei cosmetici utilizzerà il ricavato dall'operazione per delle acquisizioni. Un'importante acquisizione potrebbe comportare nel lungo termine dei vantaggiosi cambiamenti strutturali.

UniCredit (IT0000064854)
Merrill Lynch
ha confermato il suo rating di "Buy" su UniCredit ma ridotto il target sul prezzo da €8,70 a €7,60. Merrill Lynch ha spiegato il taglio del target sul prezzo con la diluizione causata dall'acquisizione di Capitalia e con il prudente outlook comunicato da UniCredit. La grande banca italiana avrebbe altrimenti registrato in tutti i segmenti in cui è attiva una soddisfacente crescita durante il terzo trimestre.

Viv
endi (FR0000127771)
UBS ha confermato il suo rating di "Buy" su Vivendi ed alzato il target sul prezzo da €41 a €42. Gli ultimi dati di bilancio presentati da Vivendi segnalerebbero che il processo di ristrutturazione di Canal + e l'introduzione di World of Warcraft Extension Pack in Cina stanno iniziando a dare dei risultati positivi. L'outlook per il 2008 sembrerebbe essere diventato inoltre più promettente.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions