Deutsche Telekom aumenta gli utili più del previsto e conferma le stime per il 2008

Il primo operatore europeo delle telecomunicazioni ha beneficiato nei primi tre mesi di quest'anno del suo programma di taglio dei costi e della sua crescita nella banda larga.

CONDIVIDI
Deutsche Telekom (DE0005557508) ha presentato questa mattina dei dati di bilancio che hanno in gran parte superato le attese del mercato. Nel primo trimestre del 2008 l'impresa tedesca ha aumentato il suo utile netto adjusted del 33% a €750 milioni. Gli analisti avevano atteso in media solo €642 milioni. Deutsche Telekom ha beneficiato nei primi tre mesi di quest'anno del suo programma di taglio dei costi e della sua crescita nella banda larga. La debolezza del dollaro ha pesato d'altra parte sulla sua divisione statunitense della telefonia mobile. L'Ebidta adjusted di Deutsche Telekom è rimasto invariato rispetto al primo trimestre 2007 a €4,68 miliardi. Le previsioni degli esperti delle banche d'affari erano di €4,64 miliardi. I ricavi di Deutsche Telekom sono calati del 3,1% a €14,98 miliardi. Gli analisti avevano atteso circa €15 miliardi. Deutsche Telekom ha confermato le sue stime di un Ebidta di €19,3 miliardi e di un cash flow di circa €6,6 miliardi per l'intero esercizio.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions