Alitalia, significativi progressi nel terzo trimestre

alitalia-significativi-progressi-nel-terzo-trimestre
Alitalia ha fatto dei significativi progressi nel terzo trimestre. ©Tupungato - Shutterstock
CONDIVIDI

Alitalia ha fatto nel terzo trimestre dei significativi progressi rispetto ai primi sei mesi dell'anno. L'utile netto si è attestato a €27 milioni, in forte incremento rispetto al risultato di - €70 milioni del secondo trimestre. L'Ebit è stato pari a €50 milioni rispetto a -€60 milioni del trimestre precedente. I ricavi sono aumentati da anno ad anno del 4% a €1,12 miliardi. Alitalia ha trasportato lo scorso trimestre quasi 7 milioni e 500 mila passeggeri, con un risultato sostanzialmente invariato rispetto allo stesso periodo del 2011. Il load factor si è attestato al 78%, con un miglioramento (+0,5%) rispetto terzo trimestre 2011 quando era stato del 77,5%. L’indebitamento finanziario netto è aumentato rispetto al secondo trimestre di €61 milioni a €923 milioni. Alitalia indica in una nota che proseguirà il suo impegno verso la crescita dei ricavi non solo attraverso misure di contenimento dei costi, ma soprattutto con politiche commerciali di sviluppo e con importanti investimenti per l’apertura di voli verso nuove destinazioni. Con questa strategia la compagnia aerea punta a raggiungere un risultato record nel quarto trimestre e a concludere l’anno con una inversione di tendenza rispetto ai primi sei mesi del 2012.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions