MPS avvia azioni legali contro Mussari, Vigni, Nomura e Deutsche Bank

mps-avvia-azioni-legali-contro-mussari-vigni-nomura-e-deutsche-bank
Il logo di Banca MPS.

Le azioni di responsabilità e risarcitorie sono legate allo scandalo dei derivati.

CONDIVIDI

Banca MPS (IT0001334587) ha annunciato di aver promosso in data odierna avanti il Tribunale Civile di Firenze azioni di responsabilità e risarcitorie nei confronti dell'ex-presidente Giuseppe Mussari, dell'ex direttore generale Antonio Vigni e delle due banche, Nomura e Deutsche Bank, con cui aveva intrapreso rispettivamente le operazioni strutturate in derivati Alexandria e Santorini. Sulle due operazioni, che hanno causato perdite per €730 milioni sul patrimonio della banca senese, sta già indagando la magistratura.
Nel dettaglio nei confronti dell’ex Presidente Giuseppe Mussari e dell’ex Direttore Generale Antonio Vigni è stata intentata un’azione di responsabilità sociale, e nei confronti di Nomura un’azione di responsabilità extracontrattuale per concorso della stessa con i predetti esponenti della banca, in relazione all’operazione di ristrutturazione finanziaria concernente le notes Alexandria posta in essere nel luglio-ottobre 2009. "Con tale azione - spiega MPS - viene chiesta la condanna in solido delle parti convenute al risarcimento dei danni subiti e subendi dalla Banca per effetto della contestata operazione".
È stata avviata inoltre nei confronti dell’ex Direttore Generale Antonio Vigni un’azione di responsabilità sociale, e nei confronti di Deutsche Bank un’azione di responsabilità extracontrattuale per concorso della stessa con il predetto esponente della banca, in relazione alle operazioni di Total Return Swap poste in essere nel dicembre 2008 con riferimento alla società veicolo Santorini Investment.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions