Auto Italia, immatricolazioni a picco, peggior febbraio dal 1979

auto-italia-immatricolazioni-a-picco-peggior-febbraio-dal-1979
Nuovo crollo per il mercato italiano dell'auto. © Shutterstock

Le immatricolazioni sono calate a febraio del 17,4%.

CONDIVIDI

Il mercato italiano dell'auto ha registrato anche a gennaio un forte calo. Le immatricolazioni di autovetture sono calate lo scorso mese in Italia, su base annua, del 17,4% a 108.419 unità. Si è trattato del peggior febbraio dal 1979 quando furono immatricolate 92.227 autovetture. A gennaio le immatricolazioni erano calate del 17,3%.
I trasferimenti di auto usate sono aumentati lo scorso mese dell'1,1% a 343.403.
Le immatricolazioni di Fiat (IT0001976403) sono calate a febbraio del 16,84% a 30.847 veicoli. La quota di mercato del gruppo torinese è aumentata rispetto al febbraio del 2012 dal 28,3% al 28,5%. Lo scorso gennaio Fiat aveva raggiunto una quota di mercato del 30%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions