Ansaldo STS, utile netto 2012 +3,6%, dividendo a 0,18 euro

Ansaldo STS ha annunciato risultati in leggera crescita nel 2012.

CONDIVIDI

Ansaldo STS (IT0003977540) ha annunciato oggi di aver aumentato nel 2012 l'utile netto del 3,6% a €75,7 milioni ed i ricavi del 3% a circa €1,25 miliardi. L'Ebit si è attestato a €117,1 milioni, in leggera crescita rispetto ai €116,1 milioni del 2011. Gli ordini acquisiti sono scesi del 31% a €1,49 miliardi, il portafoglio ordini è aumentato del 4,2% a €5,68 miliardi. La posizione finanziaria netta al 31.12.2012 era di €302 milioni contro €289,7 milioni alla fine del 2011. Per il 2013 il costruttore di metropolitane automatiche e sistemi ferroviari prevede ordini acquisiti tra €1,5 e €1,7 miliardi, un portafoglio ordini tra €5,8 e €6,1 miliardi, ricavi di €1,25 - €1,35 miliardi, un ROS di circa il 9,5% e una posizione finanziaria netta tra €300 e €320 milioni. Il Consiglio di Amminstrazione proporrà all'Assemblea degli Azionisti la distribuzione di un dividendo pari a €0,18 per ciascuna rispetto a €0,175 euro per azione dell'anno precedente.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions