Fusione Fiat-Chrysler tecnicamente possibile entro la fine dell'anno

fusione-fiat-chrysler-tecnicamente-possibile-entro-la-fine-dellanno
Il logo di Fiat. © iStockPhoto

Marchionne: Fusione Fiat-Chrysler tecnicamente possibile entro la fine dell'anno con accodo Veba.

CONDIVIDI

La fusione tra Fiat (IT0001976403) e Chrysler potrebbe avvenire entro la fine dell'anno. Lo ha dichiarato oggi Sergio Marchionne, a margine del Salone dell'auto di Ginevra. Il numero uno del Lingotto ha spiegato che se sarà raggiunto un accordo con il fondo Veba la fusione con il gruppo statunitense è "tecnicamente possibile entro l'anno". Al momento è in corso un contenzioso sulla valutazione del prezzo che Fiat deve pagare a Veba per il suo 41,5% di Chrysler. Ai giornalisti che gli chiedevano se con Veba si possa ipotizzare un'operazione analoga a quella verificatasi tra Fiat Industrial (IT0004644743) e CNH (NL0000298933), Marchionne ha risposto di non credere che il fondo sia disposto ad accettare azioni al posto di contanti. "Non vogliono azioni di una società basata in Europa", ha spiegato. Alla domanda se Veba potrebbe accettare azioni qualora la società fosse basata negli USA Marchionne ha risposto "scelte sue".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions