Cipro, l'ABI esclude il rischio contagio per l'Italia

cipro-labi-esclude-il-rischio-contagio-per-litalia
Per l'ABI la crisi di Cipro non rischia di contagiare l'Italia. © Shutterstock

L'esposizione delle banche italiane verso Cipro è minima.

CONDIVIDI

L'ABI, l'associazione bancaria italiana, esclude che la crisi di Cipro possa contagiare l'Italia. Secondo l'ABI indica le banche italiane avrebbero una posizione di grande solidità. "Dai dati della Banca dei regolamenti internazionali (Bri) - si legge in una nota - risultano esposte verso Cipro in misura minima, complessivamente fra tutte sotto un miliardo di euro. Di qui la massima serenità nell’escludere il rischio contagio".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions