Grecia: La Bundesbank si attende un nuovo piano di salvataggio

grecia-la-bundesbank-si-attende-un-nuovo-piano-di-salvataggio
Grecia, in arrivo un nuovo piano di salvataggio? © Shutterstock

Grecia, per la Bundesbank al più tardi all'inizio del 2014 sarà necessario un nuovo programma di aiuti.

CONDIVIDI

La Bundesbank si attende che sarà presto necessario un nuovo piano di salvataggio per la Grecia. Lo riporta "Der Spiegel".

L'autorevole settimanale cita un documento interno scritto per il Ministero tedesco delle Finanze e per il Fondo Monetario Internazionale in cui la Bundesbank afferma che i governi europei dovranno, al più tardi all'inizio del 2014, approvare in ogni caso aiuti aggiuntivi per Atene.  La Bundesbank critica inoltre l'ultima tranche di crediti ed il via libera concesso dalla troika perchè si sarebbe basato "su necessità di natura politica".

Secondo la Bundesbank i rischi del programma di salvataggio della Grecia resterebbero oltre a ciò "estremamente alti". Anche la performance del governo greco sarebbe tutt'altro che soddisfacente. La Bundesbank ha dei seri dubbi che Atene sia in grado di implementare le necessarie riforme.

Intanto il governo greco parte dal presupposto che a novembre ci saranno delle discussioni per ridurre il peso del debito del Paese. Lo ha dichiarato il ministro delle Finanze, Ioannis Stournaras, al giornale "Efimerida ton Syntakton". Stournaras crede che un nuovo "haircut" non sia l'unica opzione possibile. Secondo Stournaras il fondo salva-Stati ESM (European Stability Mechanism) potrebbe ricapitalizzare  direttamente con effetto retroattivo le banche greche. In questo modo il capitale impiegato non avrebbe un impatto negativo sul debito della Grecia.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions