Peugeot sarà salvata dai cinesi?

peugeot-sara-salvata-dai-cinesiy
Peugeot potrebbe essere salvata da Dongfeng. ©Barareykin - Shutterstock

Il gruppo cinese Dongfeng Automobile potrebbe contribuire al salvataggio di Peugeot con 1,5 miliardi di euro. All'aumento di capitale dovrebbe partecipare anche il governo francese.

CONDIVIDI

Il gruppo cinese Dongfeng Automobile (CNE000000ZT3) potrebbe contribuire al salvataggio di Peugeot (FR0000121501). Secondo quanto riporta l'agenzia stampa "Reuters" i due costruttori di automobili potrebbero siglare un protocollo d'intesa entro le prossime settimane per lanciare un aumento di capitale da €3 miliardi.

Il progetto prevederebbe che lo Stato francese e Dongfeng contribuiscano all'operazione con €1,5 miliardi a testa e rilevino in questo modo tra il 20 e il 30% di Peugeot. A seguito dell'aumento di capitale la famiglia Peugeot, che ha attualmente in mano 25,4% del capitale e il 38,1% dei diritti di voto, dovrebbe perdere la maggioranza di controllo.

A detta delle fonti citate da "Reuters" una delegazione di manager aziendali, di funzionari del governo e di banchieri in viaggio verso la Cina per portare avanti le trattative.

A causa del declino della domanda Peugeot ha dei problemi di liquidità. Il 2012 è stato chiuso con una perdita di €5 miliardi e il governo francese ha già concesso aiuti pubblici per €7 miliardi.

Peugeot deve assolutamente ridurre i suoi costi ma il suo processo di ristrutturazione procede solo lentamente. Nell'arco di due anni verranno tagliati 11.200 posti di lavoro. Lo scorso luglio il CEO Philippe Varin ha indicato che il gruppo si trova sulla buona strada per raggiungere i suoi obiettivi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions