Le borse europee chiudono toniche, Londra controtendenza

le-borse-europee-chiudono-toniche-londra-controtendenza
Quasi tutte le borse europee hanno chiuso positive. © iStockPhoto

Francoforte ha guadagnato lo 0,4%, Parigi lo 0,8%, Madrid lo 0,4% e Zurigo lo 0,9%. Londra ha perso lo 0,1%. Brillano ING, Alstom e Adecco. Male Unilever.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il DAX a Francoforte ha guadagnato lo 0,4%, il FTSE MIB a Milano lo 0,9%, il CAC40 a Parigi lo 0,8%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,4% e lo SMI a Zurigo lo 0,9%. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,1%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,7%.

Gli ordinativi all'industria sono aumentati a settembre in Germania, la prima economia della zona euro, del 3,3%. Gli economisti avevano atteso un aumento di solo lo 0,5%.

A spingere gli acquisti sono stati inoltre i positivi risultati societari.

ING Groep (NL0000303600) ha guadagnato il 3,5%. Il gruppo olandese ha pubblicato una buona trimestrale e comunicato che accelererà il suo piano di ristrutturazione.

Alstom (FR0010220475) ha guadagnato il 5,8%. Il gruppo industriale francese ha ricevuto nel primo semestre più ordini di quanto atteso dagli analisti ed annunciato un piano di riduzione dei costi.

Adecco (CH0012138605) ha guadagnato il 3,6%. Il leader mondiale nella gestione delle risorse umane ha aumentato lo scorso trimestre l'utile più di quanto previsto dal mercato.

easyJet (GB000164199) ha guadagnato lo 0,9%. La compagnia aerea a basso costo ha annunciato che ad ottobre il numero dei passeggeri trasportati è cresciuto del 5,4%.

Lafarge (FR0000120537) ha guadagnato lo 0,3%. I volumi del produttore di cemento hanno registrato una ripresa a settembre.

Unilever (NL0000009348) ha perso il 2,2%. Nomura ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di beni di consumo da "Buy" a "Neutral".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions