La maggior parte delle borse europee chiude in leggera flessione

la-maggior-parte-delle-borse-europee-chiude-in-leggera-flessione
La maggior parte delle borse europee ha chiuso negativa. © iStockPhoto

Londra ha perso lo 0,1%, Parigi lo 0,2%, Milano lo 0,4% e Madrid lo 0,2%. Lievi rialzi per Francoforte e Zurigo.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse europee ha chiuso oggi in leggera flessione. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,1%, il CAC40 a Parigi lo 0,2%, il FTSE MIB a Milano lo 0,4% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,2%. Il DAX a Francoforte ha guadagnato lo 0,2% e lo SMI a Zurigo lo 0,1%,

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,2%.

Si è trattato di una seduta interlocutoria a causa del clima semi-festivo negli USA. L'attenzione degli investitori è già proiettata alla prossima settimana quando verrà pubblicata una pioggia di dati macroeconomici e si riunirà il consiglio direttivo della BCE.

I minerari sono stati particolarmente deboli. Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso l'1,9%,BHP Billiton (GB0000566504) lo 0,9% e Glencore Xstrata (JE00B4T3BW64)lo 0,8%.

Crédit Agricole (FR0000045072) ha guadagnato il 3,2%. UBS ha introdotto il titolo della banca francese nella sua "Key-call list".

Telecom Italia (IT0003497168) ha chiuso in rialzo del 4,5%. HSBC ha promosso il titolo dell'operatore telefonico italiano da "Neutral" ad "Overweight".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions