L'ISEE (Institut national de la statistique et des études économiques) ha comunicato oggi che il tasso di disoccupazione è salito nella Francia metropolitana nel terzo trimestre al 10,9%. Si tratta del più alto livello dall'inizio del 1998. Gli economisti avevano atteso un aumento all'11%.

Il dato del secondo trimestre è stato rivisto al ribasso, dal 10,9% al 10,8%.

Nella sola Francia metropolitana il tasso di disoccupazione è salito lo scorso trimestre su base sequenziale dal 10,4% al 10,5%, ovvero ai massimi livelli dalla fine del 1997.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA