Apertura debole per gli indici europei

apertura-debole-per-gli-indici-europei
Gli indici europei hanno aperto deboli. © iStockPhoto

Attesa per le indicazioni della BCE. Male Saint Gobain e Telecom Italia. In ripresa i minerari.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno aperto oggi in ribasso. Prima delle indicazioni che arriveranno più tardi dalla BCE gli investitori sono restii a correre rischi.

Saint Gobain (FR0000125007) scende dell'1,2%. BofA Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante dei materiali per le costruzioni da "Buy" a "Neutral".

Telecom Italia (IT0003497168) perde il 2,5%. L'Antitrust brasiliano Cade ha deliberato che Telefónica (ES0178430E18) deve uscire dalle partecipazioni dirette e indirette in TIM Participacoes (BRTCSLACNPR7) o trovare un nuovo partner per la controllata Vivo.

I minerari registrano una ripresa sulla scia dei prezzi dei metalli. Fresnillo (GB00B2QPKJ12) guadagna il 2% e Vedanta (GB0033277061) il 2,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions