La BCE ha lasciato i suoi tassi d'interesse invariati allo 0,25%. La decisione era stata attesa dal mercato.
 
A novembre BCE aveva tagliato a sorpresa i tassi di 25 punti base ad un nuovo minimo storico per la zona euro.
 
Riflettori puntati ora sulla consueta conferenza stampa di Mario Draghi che segue la riunione del Consiglio Direttivo dell'Eurotower.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA