Avvio in ribasso per le borse europee, pesano dati macro

avvio-in-ribasso-per-le-borse-europee-pesano-dati-macro
Apertura in ribasso per le borse europee. © Shutterstock

I dati sulla produzione industriale in Cina e in Francia hanno deluso le attese. Vendite sui minerari. Scende ENEL. Bene Vivendi.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno aperto oggi in ribasso. A pesare sono le notizie arrivate dal fronte macroeconomico. La produzione industriale cinese ha rallentato a novembre più di quanto atteso dagli economisti. La produzione industriale della Francia ha registrato inoltre a sorpresa una contrazione ad ottobre.

Tra i minerari BHP Billiton (GB0000566504) perde lo 0,8% e Rio Tinto (GB0007188757) lo 0,9%.

ENEL (IT0003128367) perde lo 0,8%. Macquarie ha avviato la copertura sul titolo del colosso elettrico con "Underperform".

Vivendi (FR0000127771) guadagna l'1,9%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo del conglomerato da "Hold" a "Buy".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions