Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) ha annunciato oggi che venderà 156,6 milioni di titoli di Woodside Petroleum (AU000000WPL2). La metà dei titoli verrà acquistata da investitori istituzionali, l'altra metà dallo stesso gruppo australiano.

A seguito dell'operazione, che avrà un volume pari a AUD 6,1 miliardi (circa $5,7 miliardi), la partecipazione di Royal Dutch Shell in Woodside Petroleum scenderà dal 23% a circa il 4%.

Il secondo maggiore gruppo petrolifero al mondo aveva tentanto nel 2001 di acquistare Woodside Petroleum, la transazione era stata però bloccata dal governo australiano per motivi di interesse nazionale.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA