Euro in leggera ripresa dopo minimi da 12 anni

Euro in leggera ripresa dopo minimi da 12 anni
L'euro ha fermato la sua caduta. © Shutterstock

La valuta europea è risalita fino a circa a 1,0550 dollari. Domani inizia la riunione della Fed.

CONDIVIDI

L'euro registra oggi una leggera ripresa. La valuta europea è risalita fino a circa a 1,0550 dollari. Venerdì scorso il euro-dollaro aveva aggiornato i minimi da 12 anni a 1,0463.

L'euro si trova da settimane sotto pressione a causa della politica monetaria ultra espansiva della Banca Centrale Europea e della speculazione su un rialzo dei tassi d'interesse negli USA. Il comitato esecutivo della Federal Reserve si riunisce martedì e mercoledì. La maggior parte degli economisti si attende che l'istituto centrale eliminerà la parola "paziente" dalla forward guidance. Ciò implicherebbe una stretta monetaria a partire da giugno.

In Europa non è in programma oggi alcun dato macroeconomico di rilievo. Impulsi per il mercato valutario potrebbero arrivare dai dati sulla produzione industriale statunitense che verranno pubblicati nel primo pomeriggio.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions