Draghi: La ripresa nell'Eurozona sta acquistando slancio

Draghi: La ripresa nell'Eurozona sta acquistando slancio
Mario Draghi, il presidente della BCE. ©miqu77 - Shutterstock

Secondo Draghi il calo del prezzo del petrolio e il deprezzamento dell'euro stanno aiutando la crescita.

CONDIVIDI

La ripresa nell'Eurozona sta acquistando slancio. Lo ha affermato oggi Mario Draghi nella sua audizione davanti alla Commissione affari economici del Parlamento europeo.

Il presidente della BCE ha indicato che il calo del prezzo del petrolio e il deprezzamento dell'euro stanno aiutando la crescita. L'inflazione resterà invece "molto bassa o negativa" nei prossimi mesi, ma "ricomincerà ad aumentare gradualmente a fine anno". Secondo Draghi il programma di allentamento quantitativo sarebbe "fondamentale per far ripartire i prezzi".

Il numero uno dell'Eurotower ha osservato che non c'è alcun segno che non vi siano titoli di Stato a sufficienza per effettuare gli acquisti. "Siamo sulla buona strada per raggiungere i 60 miliardi di Euro a marzo", ha spiegato. Draghi ha ribadito che il programma di allentamento quantitativo durerà fino al settembre del 2016.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions