Telefonica cede O2 a Hutchison Whampoa

Telefonica cede O2 a Hutchison Whampoa
Il logo di Telefonica. ©Gil C - Shutterstock

Operazione da 10,25 miliardi di sterline. Nasce nuovo leader del settore britannico della telefonia mobile.

CONDIVIDI

Telefónica (ES0178430E18) ha annunciato che cederà la sua sussidiaria britannica O2 a Hutchison Whampoa (HK0013000119) per 10,25 miliardi di sterline.

Il gruppo cinese è già presente nel Regno Unito con il marchio Three. La fusione con O2 farà nascere un nuovo leader di mercato con più di 31 milioni di abbonati ai servizi di telefonia mobile.

Hutchison Whampoa pagherà a Telefónica 9,25 miliardi di sterline subito e un miliardo quando la nuova entità raggiungerà un certo flusso di cassa concordato.

Il settore britannico delle telecomunicazioni si trova in un processo di consolidamento. All'inizio dello scorso mese l'ex monopolista BT Group (GB0030913577) ha annunciato l'acquisizione di Everything Everywhere (EE), joint venture di Deutsche Telekom (DE0005557508) e Orange (FR0000133308), per 12,5 miliardi di sterline.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions