Il tasso di disoccupazione è sceso in Germania a marzo, rispetto a febbraio, dal 6,9% al 6,8%. Lo ha comunicato oggi Destatis, l'ufficio di statistica federale tedesco.

Il numero dei disoccupati è sceso a marzo, rispetto al mese precedente, di 85.000 unità a 2,932 milioni.

Il tasso di disoccupazione corretto per gli effetti stagionali è sceso dal 6,5% al 6,4%. Si tratta di un nuovo minimo storico. Gli economisti avevano atteso un tasso di disoccupazione invariato al 6,4%.

Il numero dei disoccupati in termini destagionalizzati è calato di 15.000 unità a 2,798 milioni. Gli esperti avevano previsto un calo di 10.000 unità.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA