Eurozona: L'economia cresce nel secondo trimestre più del previsto

Eurozona: L'economia cresce nel secondo trimestre più del previsto
L'Eurostat ha rivisto al rialzo i dati sul PIL. © Shutterstock

Il PIL è cresciuto nel secondo trimestre dello 0,4%. Alzati anche i dati del primo trimestre.

CONDIVIDI

L'Eurostat ha annunciato oggi che il PIL della zona euro è cresciuto nel secondo trimestre dello 0,4%. Gli economisti avevano previsto una conferma della lettura preliminare che aveva indicato una crescita dello 0,3%.

Le spese per consumi sono aumentate lo scorso trimestre dello 0,4%, le esportazioni dell'1,6% e le importazioni dell'1%. Gli investimenti fissi lordi sono scesi dello 0,5%.

Su base annua il PIL dell'Eurozona è aumentato nel secondo trimestre dell'1,5%. Anche questo dato è conforme alla stima preliminare. Gli economisti avevano previsto una conferma della lettura preliminare che aveva indicato una crescita dell'1,2%.

L'Eurostat ha rivisto al rialzo anche i dati sul PIL del primo trimestre, a +0,5% su base sequenziale (da +0,4%) e a +1,2% su base annua (da +1,0%).

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions