Birra: Anheuser-Busch InBev e SABMiller annunciano accordo di fusione

Birra: Anheuser-Busch InBev e SABMiller annunciano accordo di fusione
Mega fusione nel settore della birra. © Shutterstock

Il board di SABMiller ha accettato una nuova offerta di 44 sterline per azione.

CONDIVIDI

Anheuser-Busch InBev (BE0003793107) e SABMiller (GB0004835483) hanno infine raggiunto un "accordo di principio" che dovrebbe creare un mega colosso della birra.

Il board di SABMiller è pronto a raccomandare agli azionisti un'offerta d'acquisto fatta dal gruppo rivale pari a 44 sterline per azione. Si tratta di un premio del 48% rispetto al prezzo di chiusura dello scorso 14 settembre, un giorno prima che iniziasse a circolare la voce di una possibile transazione. La nuova offerta valuta SABMiller complessivamente 71,3 miliardi di sterline.

In precedenza Anheuser-Busch InBev aveva fatto quattro offerte per SABMiller, senza però riuscire a convincere il suo board.

Se la fusione tra i due maggiori produttori mondiali di birra verrà conclusa nascerà un gruppo con ricavi annui di quasi $65 miliardi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions